Prassi di vita e testimonianza da parte delle vergini consacrate nella vita comune

Nella Comunità dei figli di Maria di Nazareth, noi sorelle della vita comune formiamo una famiglia particolare, il secondo “ramo” della nostra Comunità. Molto in breve, possiamo dire che abbiamo voluto consacrare tutta la nostra vita al Signore e dedicarla alla preghiera e all’intercessione “in modo assorbente”, mentre dal nostro lavoro cerchiamo di trarre il necessario per una vita sobria e nella povertà. Desideriamo aiutarci ad essere fedeli a questo compito che ci è stato assegnato. La nostra vita religiosa che è iniziata nel 1979, è guidata da una regola, ispirata a quella della Piccola Famiglia dell’Annunziata, e orientata concretamente da un direttorio, che andiamo via via formulando, come espressione dell’esperienza che finora abbiamo vissuto. La nostra preghiera, sul fondamento del dono dell’Eucaristia, che tutti i giorni sostiene la nostra consacrazione, è costituita dal breviario monastico che scandisce il nostro tempo e le nostre occupazioni e dalla Sacra Scrittura che ampiamente proclamiamo, ascoltiamo, meditiamo,… Abitiamo presso la chiesa sussidiale di san Giovanni Battista dei Boschi, nella campagna di Gaiana. La chiesa di san Giovanni è un edificio antico, bisognoso, specialmente in questo momento, di interventi conservativi, che, non senza sacrificio e grazie alla generosità di tanti, cerchiamo di fare. È un luogo silenzioso, appartato e rude, che un po’ riproduce proprio l’ambiente e il temperamento del grande Precursore di Gesù, ma anche la semplicità che immaginiamo di Maria a Nazareth: essa pur vivendo “una vita raccolta” non aveva certamente difese particolari. Ci sentiamo vicine a tutte le persone e famiglie che compongono l’assemblea cristiana e a tutte le altre che abitano nella nostra zona: desideriamo servire, con la nostra presenza orante, l’incontro delle anime col Signore e la speranza della vita eterna. Specialmente siamo in comunione con i fratelli e le sorelle della nostra Comunità, con cui camminiamo insieme verso il Signore. Mentre riceviamo grande edificazione dalla loro testimonianza laicale e secolare, da parte nostra vorremmo richiamare loro il valore primario della preghiera e della vita spirituale, per mettersi davanti a Dio e ricevere le grazie che Egli dispensa di continuo sulla Chiesa e sulla vita umana.

Per la casa di vita comune, sede di riferimento per tutta la Comunità: Suor Anna Canova Via San Giovanni 5200 40024 Gaiana di Castel San Pietro Terme (BO) -Tel. 051/949170

A questo indirizzo è possibile dare accoglienza per "Giornate dello Spirito" nell'ascolto,nella preghiera e nella condivisione, nel nuovissimo spazio di ospitalità della "Casa di preghiera di San Giovanni" oppure riferirsi al sacerdote di Comunità scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AREA RISERVATA

WEB LINK

Riportiamo alcuni link che vi condurranno a siti amici, le cui tematiche hanno grossa inerenza con ciò che è qui trattato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Continuando a navigare su questo sito accetto il loro impiego.