Testimonianze dai Cenacoli | Latina

La nostra testimonianza. Cos’è la Comunità ? Un innamoramento passato ad amore maturo una scelta consapevole e responsabile piena di grazia perché benedetta dalla Chiesa. La comunità è stata ed è il mezzo che Dio ha usato per richiamarci ad una relazione più intima con Lui. È rimasto indelebile il ricordo del primo incontro a Latina con don Giampaolo, personalmente mi sono trovata coinvolta senza grande convinzione, eppure quello spezzare la Parola, quell’essere in nome di Cristo annunciatore della Buona Novella ci ha scaldato il cuore, come i discepoli di Emmaus. Qualcuno ci spiegava le Scritture ed eravamo in grado di sentire una presenza che ridava senso alla storia, a quella nostra piccola e personale ed a quella più grande con la S maiuscola. Subito sono arrivati i fratelli e sorelle. Ci siamo andati incontro riconoscendoci nell’unica chiamata. Quanta umiltà e spirito di servizio abbiamo visto da parte degli anziani della Comunità. In Comunità abbiamo i padrini e madrine che accompagnano l’aspirante ad una maggiore consapevolezza della propria chiamata. Personalmente non li ho mai visti come dei fratelli, per me sono stati dei veri e propri genitori, educatori alla fede con il loro modo di essere, pregare, vivere. In Comunità ci si educa alle “cose dello Spirito”. La Chiesa ci ha riconosciuto famiglia spirituale, che genera nello Spirito. Ci si educa alla preghiera, liturgica e personale, all’ascolto della Parola nella lectio quotidiana e alla meditazione, all’accoglienza fraterna delle persone, alla riscoperta dei sacramenti, all’attenzione ad una crescita globale della persona, umana e spirituale. Una sorella di Latina ha sintetizzato tutto in questa frase: “in comunità ho imparato a pregare e mi è cresciuto il cuore, mi sono aperta e ho trovato la pace”. Ognuno di noi ha testimoniato l’arricchimento umano e spirituale ricevuto per vivere in pienezza la propria vita, lì dove il Signore l’ha chiamato. Consideriamo la Comunità un dono di Dio, che abbiamo colto e accolto con gratitudine. La Chiesa riconoscendoci ha confermato la volontà di Dio che ci invita a seguirlo senza indugio seguendo la strada tracciata nello Statuto della comunità. È Lui il Pastore e noi camminando vicini ci sosteniamo per la missione che ci è stata affidata: lavorare per la santificazione delle persone e delle famiglie.

Per il Cenacolo di Latina: Stefania Krilic Corso Matteotti 91 04100 LATINA - Tel. 0773 691436

AREA RISERVATA

WEB LINK

Riportiamo alcuni link che vi condurranno a siti amici, le cui tematiche hanno grossa inerenza con ciò che è qui trattato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Continuando a navigare su questo sito accetto il loro impiego.